Tornano le giornate di prevenzione contro l’ictus cerebrale promosse da Associazione ALICE in collaborazione con le Farmacie Comunali Pistoiesii

L’Associazione A.L.I.C.E. presieduta dal Dr. Gino Volpi Direttore U.O. di Neurologia dell’Ospedale San Jacopo, da anni è attiva e opera sul nostro territorio per sensibilizzare la cittadinanza alla problematica dell’ictus e fare prevenzione attiva nei centri di maggiore aggregazione sociale e nelle scuole. Come lo scorso anno A.L.I.C.E. si presenta insieme alle Farmacie Comunali Pistoiesi FAR.COM, concretizzando un nuovo progetto che unisce prevenzione e informazione.

Come programmato nel calendario della salute Far.com 2020, donato alla cittadinanza per le festività natalizie, e realizzato insieme alle associazioni di volontariato del territorio, a febbraio si rinnova l’impegno ad un nuovo percorso di prevenzione organizzato insieme all’associazione A.L.I.C.E..

I medici e volontari di A.L.I.C.E. saranno presenti mercoledì 12 Febbraio a partire dalle ore 15 presso la Farmacia Comunale n°5 di Valenzatico a Quarrata, per effettuare gratuitamente ecocolor doppler carotideo e misurazione della pressione arteriosa con valutazione della fibrillazione atriale, fornendo ai cittadini tutte le informazioni utili su questa patologia. Inoltre, grazie al contributo di Far.Com è stato possibile realizzare una guida per riuscire a comprendere i sintomi e i segnali legati all’insorgenza di ictus già dalle primissime fasi. Una seconda giornata di screening sarà tenuta mercoledì 26 Febbraio presso i locali della Farmacia Comunale n°3 a Pistoia sempre a partire dalle ore 15.

“lo scopo primario di dell’associazione – dichiara il Dott. Volpi Presidente di A.L.I.C.E – è riuscire a rendere sempre più efficace il collegamento tra territorio e ospedale con le attività proprie dell’Associazione che sono quelle di informazione e prevenzione sul territorio, nelle scuole e in tutti i luoghi di aggregazione popolare. In questa ottica importante è il contributo che ci offrono le farmacie comunali in grado come sono di fornire alta capacità di comunicazione e partecipazione.”

“Il progetto presentato da A.L.I.C.E. ha ricevuto il contributo delle farmacie comunali – chiarisce l’Amministratore Unico di Far.com Alessio Poli – in quanto consente di svolgere una prevenzione attiva su più livelli:
direttamente in farmacia con visite gratuite alla cittadinanza e nelle famiglie per merito della guida alla prevenzione dell’ictus cerebrale. Come lo scorso anno, anche il 2020 sarà caratterizzato da numerose campagne di prevenzione e attività di screening messe in campo anche grazie al fondamentale apporto delle associazioni di volontariato del nostro territorio. Di media, una attività di prevenzione ogni mese per una migliore qualità della vita.”

Per gli appuntamenti il cittadino dovrà recarsi alla Farmacia Comunale n° 3 di Pistoia e alla Farmacia Comunale n°5 di Valenzatico, non sarà possibile prendere prenotazioni telefoniche.

Servizio di TVL