Proseguimento dell’ azione di prevenzione e di ascolto “Pistoia, Ti ascolto”.

Visto il considerevole numero di persone che hanno risposto alla campagna, tra cui molti giovani, l’ associazione Oltre l’ orizzonte intende così offrire, in continuità con gli obiettivi e il lavoro svolto negli anni, un ulteriore canale di comunicazione con i cittadini.

A chi é rivolto

Persone maggiorenni che vivono un momento di disagio individuale, familiare o sociale, dovuto a una difficoltà del momento o a specifiche situazioni problematiche che debilitano e limitano gli ambiti di vita della persona .

Obiettivi

Continuare nelle azioni di :

Promozione di una cultura del benessere psicologico

Prevenzione

Raccolta dei bisogni psichici e le problematiche del territorio

Favorire la richiesta di aiuto e facilitare una presa in carico della problematica

٠ Riflettere sul tipo di risposta che l’ associazione può dare e sull’ eventuale realizzazione di interventi finalizzati alla prevenzione e al sostegno (tra cui, qualora lo si ritenga utile, offrire l’opportunità di partecipare ai percorsi dell’ associazione tesi al miglioramento della qualità di vita ).

Personale coinvolto

La psicologa Serena Petrocelli ed, eventualmente un volontario telefonista e la presidente di Oltre l’Orizzonte

Modalità

Verrà mantenuto attivo il numero utilizzato nella campagna Pistoia Ti Ascolto. A partire da novembre chi sarà interessato a usufruire del servizio potrà chiamare il numero ogni giovedì dalle 15 alle 18 o scrivere un messaggio whatsapp o una email (pistoiatiascolto@oltreorizzonte.org).

Se richiesto si valuterà con la persona interessata l’ eventualità di incontri individuali, per un massimo di tre.

La possibilità di avere incontri individuali sarà estesa anche ai partecipanti delle attività “I Ragazzi del Venerdì” dell’ associazione.