Atleti con Pistoiatletica 1983 e Far.Com

Atleti con Pistoiatletica 1983 e Far.Com

I ragazzi della Casa di Gello partecipano al progetto “Atletica per tutti”, promosso dall’Asd Pistoiatletica 1983 e finanziato da Far.Com. Un’attività, questa, che contribuisce al loro benessere fisico e allo sviluppo delle loro abilità.

 

Alcuni ragazzi della Casa di Gello partecipano quest’anno ai corsi di atletica leggera per bambini e adulti con disabilità intellettiva e relazionale promossi dallAsd Pistoiatletica 1983. ll progetto coinvolge infatti l’associazione Agrabah ed è finanziato da Far.Com Spa. Le attività si svolgono da settembre a giugno presso il campo scuola di Pistoia e in altre strutture in uso dalla società.

L’iniziativa offre ai partecipanti l’opportunità di allenarsi durante tutto il corso dell’anno. Lo svolgimento di attività fisica, condotta anche all’aperto, consente ai ragazzi di sviluppare e accrescere il proprio benessere fisico, dimostrare coraggio e sperimentare la gioia di partecipare in un clima di scambio continuo. Durante gli allenamenti (che sono programmati in base alle caratteristiche dei partecipanti), infatti, si è stimolati a mettere in campo le proprie abilità, a stringere amicizie con altri ragazzi e a relazionarsi con tecnici e volontari. Le sessioni sono guidate da tecnici Fidal (Federazione italiana di atletica leggera) e insegnanti di scienze motorie con formazione Special Olympics e Fisdir (Federazione italiana sport paralimpici degli intellettivo relazionali).

Il progetto è importante e significativo in un’ottica di inclusione, specie in una città, Pistoia, dove la presenza di associazioni sportive che accolgono persone con disabilità intellettiva e relazionale è ancora limitata. Pistoiatletica1983 intende così di diffondere la concezione di uno sport, e in particolare dell’atletica leggera, capace di essere davvero per tutti. L’associazione Agrabah ha preso parte al programma fin dall’inizio, avvenuto in via sperimentale tre anni fa, con alcuni ragazzi della Casa di Gello che partecipano alle attività realizzate al campo scuola con alcuni operatori.