Pubblicato BANDO SPONSORIZZAZIONE PROGETTI MERITEVOLI 2024

Le Farmacie Comunali Pistoiesi pubblicano il nuovo bando di sponsorizzazione da 54.000 euro destinato alle associazioni di volontariato sociale e sportivo
Il contributo può essere richiesto presentando domanda entro e non otre le ore 12 di venerdì 28 Giugno.
Le Farmacie Comunali Pistoiesi tornano a investire sul territorio, premiando progetti innovativi in ambito di volontariato, sanitario, sociale e sportivo senza scopo di lucro. Per il sesto anno, dunque, le Farmacie comunali ripropongono il bando di sponsorizzazione rivolto alla valorizzazione dei migliori progetti proposti dalle associazioni del territorio, mettendo a disposizione 54.000 euro.

Il contributo può essere richiesto entro venerdì 28 Giugno e sarà concesso a progetti e iniziative di carattere collettivo, preferibilmente aperte alla partecipazione e senza scopo di lucro.

I fondi messi a disposizione da Far.Com S.p.A., la società che gestisce le farmacie comunali di Pistoia, Agliana, Quarrata e Larciano, andranno a finanziare progetti dell’importo massimo di 1.200 euro ciascuno. Possono presentare domanda di ammissione al contributo, le organizzazioni e associazioni di volontariato, le associazioni di promozione sociale, le società di mutuo soccorso e le associazioni sportive dilettantistiche in possesso dei requisiti esplicitamente richiesti.

I progetti saranno giudicati, poi, da una commissione appositamente costituita.

Le attività dovranno essere svolte dal 1 agosto al 31 dicembre 2024 all’interno dei comuni di Pistoia, Agliana, Quarrata e Larciano.

La domanda di partecipazione al bando dovrà essere redatta esclusivamente utilizzando gli appositi modelli (modello di richiesta e scheda progetto) disponibili sul sito internet delle farmacie comunali nella sezione società trasparente (www.farmaciecomunalipistoiesi.it) e sul sito del Comune di Pistoia, nell’area tematica Politiche sociali (www.comune.pistoia.it).

La richiesta deve essere sottoscritta dal legale rappresentante e inviata tramite posta raccomandata (l’indirizzo è indicato nel modello di richiesta) oppure tramite Pec all’ indirizzo farcom@pec.it.

Con il bando saranno valorizzate le attività diverse da quelle ordinarie di funzionamento degli stessi soggetti richiedenti e i progetti che sapranno coinvolgere più realtà territoriali. Ogni associazione potrà presentare un solo progetto.